+39 349 130 5356

Volontari

I Soci Volontari di Mancikalalu

le nostre esperienze a Bhavitha Home…

Sono Gaia Favaretti e sono Presidente di Mancikalalu onlus.

Sono Tania Vincenzi e sono  vicepresidente di Mancikalalu onlus

Sono Alessandro Monteleone e sono segretario di Mancikalalu onlus.

Non sapevo niente di quello che mi aspettava. Sentivo un misto di emozioni tutte insieme, dalla curiosità al timore.

Ed eccomi a fare il bilancio di due mesi trascorsi a Bhavitha home: quella casa che risponde alle esigenze di ragazzi bisognosi di un supporto economico e spesso anche morale…

“Nothing happen sister”, “ come and play sister”, “see sister”.. le loro voci risuonano allegramente nella mia testa e intanto mi spunta un sorriso.

Forse è proprio vero che capisci il senso reale dell’esperienza quando questa finisce.

Mi chiamo Laura Zago, sono nata a Padova nel 1977 e  sono laureata in Filosofia.

Sono Simone Faggionato, nato nel 1984.

Ho un diploma di maturità  linguistica ed ho fatto almeno una decina di lavori diversi.

Sono Chiara Gaja Ferrari, nata a Padova nel 1981.

Nel 2005 sono diventata Educatore Professionale all’Università di Padova.

Capisci quando è il tempo di andare via, quando cominci a rimetterti i calzini ai piedi e smetti di sentire il contatto con la terra.

È giunto il momento di partire, l’ultima sera con i ragazzi di Bhavitha House.

Anche loro si rendono conto della partenza imminente, ti chiedono più e più volte quando partirai, dove andrai, a che ora hai il volo.http://www.mancikalalu.org/wp-includes/js/tinymce/plugins/wordpress/img/trans.gif

Brevi impressioni su Bhavitha

Arrivo “stordito” dal mio primo ingresso in India e sono accolto a Bhavitha con un rito di benvenuto e con danze che rompono subito ogni indugio e allargano il cuore.

Tutto ciò, si è sciolto come neve al sole dopo pochissime ore di permanenza a Bhavitha: I ragazzi si sono rivelati splendidi, ed il loro atteggiamento ha reso tutto più facile.

Non mi è mai stato facile, descrivere le importanti esperienze vissute nella mia vita, figuratevi scriverle nero su bianco.

Quest’estate finalmente sono riuscita ad andare in India e non potevo certamente non andare a fare una visita ai bambini di Bhavita home.

Ciao sono Simone, quest’estate ho avuto il piacere di trascorrere qualche giorno a Bhavitha house.

Tata (ciao) a tutti!
Sono Angelica, una ragazza di 24 anni che, nell’estate passata, ha deciso di fare un’esperienza di viaggio diversa dal solito

Mi chiamo Sara, ho 21 anni e il 7 Ottobre sono atterrata nel paese che da davvero tanti anni sognavo di vedere… l’India.

Non siamo digiuni di esperienza di volontariato con bambini di strada in India.

Ma eravamo digiuni di esperienza di casa famiglia, per bambini di strada in India.

Erano 5 anni che i ragazzi fondatori di Mancikalalu mi guardavano storto e mi minacciavano. Avevano ragione, poichè pur residente a Delhi non avevo mai trovato almeno 2gg di tempo per andarli a trovare a Bhavitha!! Imperdonabile!!

Sorrisi, attimi di gioia, tenerezze, momenti di sconforto subito coperti da nuovi sorrisi…. viaggio pieno ed entusiasmante, rincorrere le nostre emozioni e cercare di carpire i pensieri di ognuno… tutto questo è stato il viaggio.

Sono Giulia, ho 23 anni e Bhavitha é stata la mia prima esperienza fuori dall’Europa.

Ho scelto questa realtà per caso: ho infatti conosciuto l’associazione ad un banchetto di Natale a Padova , la mia città…

Condividi con i tuoi amici!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone
COPYRIGHT © 2016 MANCIKALALU ONLUS ALL RIGHTS RESERVED | MADE WITH ❤ BY remediosfavaretti.it
Make a Donation
Paybal button